Attenzione: ecco quando le zucchine diventano velenose

Uno degli ortaggi più amati ed utilizzati nella cucina italiana sono le zucchine, che vengono coltivate spesso anche negli orti domestici. Questa ottima verdura può diventare molto velenosa e nei casi più gravi, come è successo nel 2015, può portare a gravissime conseguenze a chi la mangia.

Ma come fare a capire quando le zucchine diventano velenose? Ecco qualche consiglio che vi potrà tornare utile.

1.La grandezza delle zucchine

Quando le zucchine crescono troppo e diventano troppo matureranno un alto contenuto di sostanze tossiche. Un consiglio: raccogliere sempre questo ortaggio quando le sue dimensioni sono ancora ridotte.

2.Attenzione ai possibili incroci con le altre piante

Se le zucchine vengono coltivate vicino a delle altre piante come le zucche ornamentali, che non sono commestibili, si corre il rischio di fare incrociare le piante. Questo porterebbe ad un assorbimento di una tossina naturale chiamata cucurbitacina che consente all’infiorescenza ornamentale di salvaguardarsi dai suoi predatori.

3.Usare solo semi comprati

Utilizzando dei semi fai da te si incorre in un rischio maggiore della formazione di sostanze pericolose. Occorrerà quindi acquistare i semi in un negozio specializzato.

4.Attenzione alle temperature troppo elevate

Un’ulteriore accortezza a cui bisogna prestare attenzione quando si coltivano le zucchine nel proprio orto sono le temperature troppo alte. Se durante i mesi estivi si raggiunge un periodo di siccità si causerà nella pianta un notevole stress che la potrebbe portare alla formazione di sostanze dannose.

Come capire quando le zucchine sono tossiche

Per capire se le vostre zucchine sono diventate tossiche è veramente semplice. Basterà assaggiarle. Infatti se il sapore delle zucchine è amaro non bisogna mangiarle perché si potrebbe incorrere in nausea, vomito, diarrea, gastroenterite, disturbi dell’apparato digerente e nei casi più gravi potrebbe causare la morte.

N.B. A causare il sapore amaro della zucchina è la cucurbitacina, una sostanza tossica che non viene eliminata neanche durante la cottura della verdura.

Buon giardinaggio!

Pagina originale > www.pianetadonne.blog

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0,00